OTTO I VINCITORI PER IL 2015

Con una decisione straordinaria del Consiglio di Amministrazione che ha elevato l’importo complessivo della somma a disposizione per l’iniziativa, portandola da 5.000 e 6.000 Euro, in considerazione dell’ottimo livello dei concorrenti, durante l’Assemblea per l’approvazione del Bilancio 2014, sono stati consegnati a 8 giovani neolaureati, soci o figli di soci di Abitcoop, i Premi di Studio “in ricordo di Francesco Reggiani”.

Se li sono aggiudicati: Gianni AlboniLaura BellentaniFrancesca Bertuzzi e Martina Girone per la classi di laurea triennali (500 Euro); Sara BianchiniGiulia BorelliFrancesca Carrieri e Stefano Lei per le classi di laurea magistrali (1.000 Euro).

«Anche quest’anno – afferma il Vice Presidente Abitcoop Simone Scagliarini – tutti coloro che hanno fatto domanda per partecipare all’assegnazione della borsa di studio avevano un eccellente curriculum di studi, tanto è vero che tutti i premi sono stati assegnati a laureati con 110/110 e lode. Anzi, per non escludere un altro candidato laureato con lode e una media altissima nei voti conseguiti nei singoli esami, la Commissione ha proposto al Consiglio di Amministrazione, che ha accolto all’unanimità, di mettere a disposizione, visto l’elevato numero di domande e i grandi meriti dimostrati dai candidati, anche un ulteriore premio da 1.000 Euro in aggiunta a quelli previsti dal bando. Infine è importante e ci fa piacere osservare che 4 dei laureati premiati sono loro stessi giovani soci della Cooperativa».

 

BANDO PREMI DI STUDIO 2016

Il Consiglio di Amministrazione di Abitcoop Soc. Coop. nella seduta del 30/11/2015 ha deliberato di assegnare un premio di studio per sostenere il merito di laureati, indicati nelle norme per la partecipazione,  che si sono particolarmente distinti.

L’ammontare complessivo è di € 5.000 ed è così ripartito:

  • 4 premi da 500 Euro ciascuno  per laureati di primo livello (triennale)
  • 3 premi da 1.000 Euro ciascuno per laureati di secondo livello (specialistica ex DM 509/99 o magistrale ex DM 270/2004)

La partecipazione è riservata a studenti che abbiano conseguito nel periodo dal 01/03/2015 al 29/02/2016  una laurea di primo livello (triennale) o secondo livello (specialistica ex DM 509/99 o magistrale ex DM 270/2004), con voto non inferiore a 99/110, presso Università statali o riconosciute dallo Stato.

 

NORME PER LA PARTECIPAZIONE

  1. La partecipazione al bando è riservata ai soci o figli di soci con iscrizione a libro soci entro il 30/11/2015.
  2. Possono partecipare al bando coloro che abbiano conseguito la laurea.
  3. A parità di profitto sarà considerata la media aritmetica dei voti conseguiti in sede dei singoli esami.
  4. Non potranno partecipare coloro che hanno già ricevuto da Abitcoop  precedenti premi di studio.
  5. L’assegnazione dei premi verrà effettuata, a giudizio inappellabile, da una Commissione nominata dal Consiglio di Amministrazione. La Commissione deciderà insindacabilmente sulla base della valutazione dei requisiti di profitto.
  6. Il premio potrà essere ritirato esclusivamente dal vincitore, salvo giustificati motivi debitamente documentati, durante un evento da individuare da parte della Cooperativa.
  7. La domanda di ammissione al concorso, redatta sul modulo predisposto dalla Abitcoop Soc. Coop. e sottoscritta dall’interessato, dovrà essere consegnata (negli orari di apertura degli uffici) o fatta pervenire a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno alla Abitcoop Soc. Coop. Via Nonantolana 520 – 41122 – Modena inderogabilmente entro il 31 marzo 2016. Ogni domanda deve essere corredata dai documenti, rilevabili dall’apposito modulo di domanda.
  8. L’elenco degli assegnatari dei premi di studio sarà pubblicato sul sito.