Col completamento di una seconda palazzina di 16 alloggi nel comparto ex Campo Baroni comincia a prendere forma l’idea di quartiere green che la cooperativa di abitanti Abitcoop ha immaginato nella zona Crocetta, quando ha iniziato ad investire e scommettere sul recupero di questa zona cittadina, segnata dalla presenza di contenitori dismessi.

In questo contesto, va facendosi strada la determinazione di chi sostiene che recupero di porzioni dismesse o poco utilizzate della città è possibile e, soprattutto, va affermandosi un’idea di città sostenibile, “pilota” per quanto riguarda la valorizzazione degli spazi edificati e l’efficientamento energetico degli edifici, grazie alla certificazione CasaClima® Classe Gold della sede della Cooperativa, che si affaccia su via Nonantolana e CasaClima® Classe A  per le due palazzine, realizzate lungo via Mar Caspio, la laterale alla importante direttrice cittadina.

Complessivamente il comparto vede già realizzati 32 alloggi, destinati ad altrettante famiglie di soci Abitcoop, molti dei quali assegnati e già occupati.

E non c’è modo migliore per riassumere questi concetti, esprimere soddisfazione per i risultati raggiunti e riaffermare il senso di comunità che organizzare una iniziativa pubblica come «Contrada Baroni in festa!», come quella che si è tenuta in via Mar Caspio sabato 4 ottobre.

Ricco ed intenso il programma della manifestazione, che a partire dalle ore 15.00 si è arricchita dalla presenza di un mercatino dei prodotti biologici delle fattorie e aziende agricole modenesi (pane, dolci, frutta, verdura, vino, miele, uova, conserve, marmellate, aceto, formaggi ed altre prelibatezze); molto apprezzata e frequentata è stata la zona dedicata alle attività di intrattenimento, giochi e animazione rivolti ai bambini (attività artistiche, giochi di società, show dance, truccatutto, tappeto elastico, sport arena) con punte anche di 150 bamibini che giocavano insieme. Non sono mancati spazi espositivi per prodotti dell’artigianato artistico, riuso e consumo critico e, naturalmente, uno stand gastronomico con gnocco e bevande in collaborazione col Circolo «Orti anziani San Faustino».

Alle ore 16.00, alla presenza del Sindaco Giancarlo Muzzarelli  si è tenuta la cerimonia di inaugurazione con visita del «Residenziale Baroni» e la consegna agli abitanti della targa CasaClima® Classe A. È seguito un gradevole spettacolo musicale della «Syncopatic Band», con un repertorio di musica swing e classici della canzone internazionale e una performance di cabaret proposta da Gian Piero Sterpi.

In chiusura l’aperitivo offerto a tutti i partecipanti da Abitcoop, consumato con sottofondo musicale sempre della «Syncopatic Band».

Grande soddisfazione da parte di Abitcoop per il risultato della festa che ha visto la partecipazione di parecchie centinaia di persone, non solo soci, che hanno anche potuto visitare gli alloggi: sono stati quasi un centinaio i visitatori che in più gruppi sono stati accompagnati all’interno dei fabbricati dai consulenti CasaClima® che fanno parte dello staff tecnico della Cooperativa.