Sette premi di studio da assegnarsi a giovani neolaureati soci o figli di soci della Cooperativa, messi a disposizione da Abitcoop per incentivarne l’inserimento lavorativo e segnalarne il merito. Per il terzo anno saranno intitolati alla memoria di un suo storico dirigente, Francesco Reggiani.

Le adesioni pervenute nelle passate edizioni, che ci hanno impedito di poter dare a tutti quanti un riconoscimento, – ha affermato il Presidente Lauro Lugli – ci hanno stimolato a proseguire sulla strada dell’incoraggiamento ai giovani e della valorizzazione del loro merito. La ricerca di un posto di lavoro è purtroppo lunga, anche per le persone più qualificate, come lo sono tantissimi laureati. Noi con questi premi vogliamo essere al loro fianco, segnalarne i migliori e dire loro di non perdersi d’animo.

Per questa iniziativa il Consiglio di Amministrazione di Abitcoop nei giorni scorsi ha deciso di destinare una somma complessiva di 5.000 Euro, che consentirà di premiare:

  • 4 laureati di primo livello (triennali) che riceveranno un assegno di 500 Euro ciascuno
  • 3 laureati magistrali o specialistici che riceveranno, invece, 1.000 Euro ciascuno.

Ne potranno beneficiare tutti i laureati, di tutte le classi di laurea, che abbiano ottenuto una valutazione non inferiore a 99/110, presso Università statali o riconosciute dallo Stato, e abbiano conseguito il titolo tra l’1 marzo 2013 ed il 28 febbraio 2014, purché soci o figli di soci con iscrizione ad Abitcoop anteriore al 6 novembre 2013 e purché non abbiano già ricevuto in precedenza analogo premio.

L’assegnazione dei premi verrà effettuata, a giudizio inappellabile, da una Commissione nominata dal Consiglio di Amministrazione della cooperativa, che stilerà una graduatoria di merito redatta sulla base della valutazione dei requisiti di profitto.

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere presentata o fatta pervenire ad Abitcoop Soc. Coop. (Via Nonantolana 520 – Modena) inderogabilmente entro il 31 marzo 2014.

Ulteriori richieste di informazioni e chiarimenti, per i quali comunque si rinvia alla lettura integrale del bando, possono essere rivolti direttamente alla Cooperativa telefonando allo 059 38 14 11 o inviando una e-mail a abitcoop@adacomunicazione.com/old_abitcoop.