Mercoledì 14 aprile 2010, ore 18.30, a Modena in via Canaletto 110, presso la Sala conferenze della palazzina Pucci si terrà la presentazione del nuovo complesso residenziale Baroni, che sorgerà in via Nonantolana.

Un nuovo complesso di tre palazzine, di raffinata architettura, all’insegna del risparmio energetico. Sull’area dell’ex campo da calcio «Baroni» in via Nonantolana, tra l’incrocio con il cavalcavia della Crocetta e il quartiere Torrenova, in un contesto residenziale consolidato – ai confini con il parco di Villa Stuffler e il parco della scuola materna «Don Minzoni» -, sorgerà un nuovo complesso in ‘area libera’, di raffinato aspetto architettonico, costituito da tre palazzine da 16 alloggi ognuna (oltre a un edificio destinato a uffici/banca).

Per la sua realizzazione verranno adottate tecnologie d’avanguardia, sia in funzione del risparmio energetico, sia ebozavr.com/www/ per il comfort degli alloggi. Il progetto è infatti improntato al raggiungimento della certificazione CasaClima® Classe A, rilasciata dalla Provincia autonoma di Bolzano. Gli appartamenti sono per la maggior parte costituiti da soggiorno, cucina abitabile, due camere matrimoniali o doppie, due bagni, ripostiglio, ampia loggia, autorimessa e posto auto coperto.

Alcuni degli alloggi all’ultimo piano, avranno la soffitta collegata internamente, con copertura in legno a vista e ampia terrazza. Chiusura del bando, per la prenotazione dei primi 16 appartamenti: 15 maggio 2010.